Patrimonio cromatico #2

The Arts and Crafts: i colori della borghesia Il movimento delle arti e dei mestieri “Arts and Crafts” rappresenta, verso la fine del XIX secolo,  quel fermento artistico e sociale che volle rinnovare le arti applicate. I suoi sostenitori si ispirarono alle idee di William Morris e John Ruskin, i quali sostenevano che dal lavoro medievale, caratterizzato da semplicità e artigianalità, sarebbero nati un nuovo stile e un nuovo processo creativo, contrapposti all’alienante freddezza della produzione industriale.   Nel design l’approccio “delle arti e dei mestieri” si manifesta attraverso la realizzazione di mobili, tappeti, arazzi e  carte da parati caratterizzati …