Please Wait
Per ottimizzare la percezione delle dimensioni del veicolo e contenerne i costi di realizzazione e manutenzione, la carrozzeria è stata suddivisa in tre fasce orizzontali.
Please Wait
Nella parte alta è stata applicata una vernice con "pigmenti ad effetto" di altissima tecnologia che cambia colore a seconda dell' inclinazione della luce da cui è colpita.
Please Wait
Nella fascia intermedia il verde sottolinea la vocazione ecologica di questi autobus. La fascia in basso (la più esposta a sporco e usura) riprende uno tra i toni cangianti del tegolo, il blu cobalto.
Please Wait
Il progetto colore è improntato alla riduzione dell’impatto visivo dell’autobus in relazione al contesto cromatico-paesaggistico.
Please Wait
All'interno, per ottenere un clima cromatico armonico, luminoso e rilassante, il rapporto tra toni caldi e freddi è stato accuratamente bilanciato.
Please Wait
Il legame con il territorio viene sottolineato dalle tinte dominanti, il giallo e l'azzurro, i colori di Verona, reinterpretati in chiave funzionale.
Please Wait
L'azzurro del rivestimento della pavimentazione in gomma richiama l'Adige (il fiume che bagna Verona) e mette in risalto il giallo dei mancorrenti e dei bordi dei sedili, evidenziandone la collocazione.
Please Wait
Le pareti in resina sono di un leggerissimo lilla, tono che sul piano sinestetico evoca sensazioni olfattive gradevoli.
Please Wait
Il celeste chiarissimo del sottotetto dà l’impressione di un notevole sviluppo in altezza ed amplifica l’abitabilità visiva.