Massimo Caiazzo e IACC partecipano alla IV edizione di “Maggio dell’Architettura”

Sabato 28 maggio alle Basiliche Paleocristiane di Cimitile (Na) ore 18.30

Il Vicepresidente per l’Italia dell’International Association of Color Consultant/Designer animerà un incontro dedicato al “Clima Croamatico”

Milano, 20 maggio 2011 Nell’ambito delle attività di diffusione e promozione delle tematiche legate alla cultura architettonica del colore, Massimo Caiazzo – docente alla Naba di Milano e all’Accademia delle Belle Arti di Verona, nonché executive vice-president fo Italy dell’IACC (International Colour Consultant Association), la più antica delle associazione formate da professionisti del colore – terrà un incontro divulgativo incentrato sul concettto di “clima cromatico”. Ovvero, sul come utilizzare il colore in modo armonico per ottimizzare la percezione dei volumi, della temperatura e del tempo trascorso in un ambiente a seconda della tipologia e della funzione degli spazi.

La manifestazione “Maggio dell’Architettura”, organizzata dall’associazione SiebenArchi ospitata dalle Basiliche Paleocristiane di Cimitile (Napoli) e arrivata alla IV edizione vuole “alimentare sul territorio la discussione e la sensibilità verso l’architettura nella sua forma teorica e premiare, con formula biennale, quegli insediamenti che, nel rispetto del luogo e della propria contemporaneità, possano porsi ad esempio del fare architettura oggi”.Siamo soddisfatti di avere con noi il prof Caiazzo – dice l’architetto Antonio Ciniglio, uno degli organizzatori – nel nostro percorso fra i temi dell’architettura sarà un tassello importante per analizzare una nuova sfaccettatura del fare architettura”.

Gli altri incontri della manifestazione prevedono la presenza dell’arch. Cristina Palmese, ricercatrice presso la Scuola di Architettura di Madrid, che relazione sulla relazione spazio architettonico-spazio sonoro e come questi si coinvolgano a livello percettivo; il prof. Fabio Mangone docente di Storia dell’architettura presso la facoltà di Napoli che relazione sull’architettura dell’Italia Unita, già oggetto di una mostra di cui è stato co-curatore a Roma presso il Quirinale; l’artista ambientale Franco Summa su “L’arte della città”.

IACC - International Association of Color Consultant/Designers

È nata nel 1957, quando circa 50 professionisti, tra architetti, designer, insegnanti, psicologi e ricercatori scientifici appartenenti a 12 nazioni diedero vita a Hilversum, nei Paesi Bassi, all’Associazione Internazionale dei Consulenti del Colore (IACC). Alla base vi era la constatazione della pressoché totale assenza della figura professionale del consulente del colore e soprattutto la necessità di sviluppare un’adeguata formazione in questo ambito specifico. Il primo presidente di IACC fu il dott. Heinrich Frieling, psicologo, biologo, filosofo e autorità indiscussa nel campo del colore, già fondatore dell’Institute of Color Psychology in Germania. Nel 1957, il dott. Frieling in collaborazione con autorevoli esperti di architettura, design, psicologia, arte e di molte altre discipline attinenti la progettazione, stilò un programma formativo finalizzato al conseguimento del Diploma IACC. Il programma didattico non intende solo fornire le basi per un utilizzo consapevole del colore, ma insiste sulla necessità di formare professionisti in grado di applicare tutte le conoscenze interdisciplinari indispensabili per rendere l’ambiente costruito più equilibrato e funzionale. IACC prepara e accredita progettisti e consulenti del colore che operano principalmente nell’ambito dell’architettura del design e in tutti i settori in cui la cultura progettuale del colore riveste un ruolo fondamentale. IACC è l’unica associazione autorizzata a rilasciare il diploma internazionale“IACC qualified Color Consultant/ Designer”e rappresenta ufficialmente le categorie professionali del Colour Consultant e del Colour Designer che, soddisfacendo i severi standard di qualificazione, hanno ottenuto la cerificazione di “IACC Associate Members”.

Per iscrizioni e informazioni

IACC International Association of Colour Consultants

alzaia naviglio pavese, 274 – 20142 Milano

www.iacc-italia.org – iacc.italia@massimocaiazzo.com

phone. +39 0222222896 – +39 3355927737

Per ulteriori informazioni:

IACC Italia – Ufficio Stampa

Lorenzo Di Palma

phone +39 347 827 00 42

lorenzo.dipalma@gmail.com

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>