FUORISALONE 2017/ Milano 5-9 aprile Allo Studio Massimo Caiazzo L’Oggetto Immaginifico

loggeto-immaginifico-posterDesign, tra ragione e sentimento in una caccia al tesoro tra i risultati del laboratorio riabilitativo Ri-Costruzione, la casa del lavoro possibile”

 

Dal 5 al 9 aprile 2017, in occasione della Design Week di Milano, lo Studio Massimo Caiazzo ospita la mostra L’Oggetto Immaginifico: saranno esposti, in collaborazione con PACTA. dei Teatri, oggetti progettati e realizzati all’interno del laboratorio riabilitativo “Ri-Costruzione, la casa del lavoro possibile”, progetto del Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda Socio Sanitaria del Territorio di Lodi in collaborazione con la Cooperativa Sociale il Mosaico Servizi.

Gli oggetti immaginifici “sparpagliati” nella casa studio con un approccio giocoso, come in una caccia al tesoro, ci conducono in un meraviglioso paesaggio policromo, dove i colori vibrano all’unisono.

Ma la mostra raccoglie anche gli esiti di un percorso formativo sul colore condotto da Massimo Caiazzo presso la Asl di Lodi: un’esperienza che supera i confini della didattica offrendo spunti per riflessioni che vanno ben oltre la percezione estetica.

Si tratta di modelli in scala ridotta e prototipi in dimensioni reali di elementi d’arredo e oggetti d’uso comune ideati nel laboratorio. Attraverso i materiali in esposizione sarà possibile comprendere le diverse fasi di realizzazione dei singoli progetti: prima l’ideazione, la progettazione e la creazione di prototipi usando materiali di recupero, infine la produzione degli oggetti in scala reale attraverso l’uso di tecniche artigianali.

• L’inaugurazione della mostra avverrà al PACTA SALONE mercoledì 5 aprile alle ore 14.00, con il contributo di Massimo Caiazzo, professore di Colour Design presso la Scuola Politecnica di Design di Milano, e Maurizio Sommi, medico psichiatra dell’Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Lodi, sul tema Percorsi mentali e percezione del colore.

• La mostra potrà essere visitata su appuntamento presso studio Massimo Caiazzo Alzaia Naviglio Pavese 274 Milano – 20142 – PRENOTAZIONI: 3355927737

 

MASSIMO CAIAZZO

Vice presidente di IACC International, presidente di IACC Italia, Designer, Color Consultant, nato a Napoli nel 1966, vive e lavora a Milano. Dal 1990 al 2006 collabora con l’Atelier Mendini di Milano. Dal 2003 al 2013 è docente di Cromatologia presso l’Accademia di Verona, la Nuova Accademia di Belle Arti (NABA), la Domus Academy e il dipartimento di nuove tecnologie dell’Accademia di Brera a Milano. Lo studio della “nuova percezione del suono e del colore” è il filo conduttore del suo lavoro, improntato alla contaminazione tra diverse discipline. Il suo eclettismo professionale e artistico, ha trovato spazio anche in campo industriale dove è consulente di importanti aziende. Nella sua attività di Color Consultant, ha sviluppato studi cromatici in diversi settori: nautico, automobilistico, nel trasporto pubblico, nell’arredo urbano, nell’architettura d’interni, nel design industriale, nella moda, nell’exhibit design, nell’ideazione di eventi e performance e in ambito artistico. Suoi lavori sono esposti nelle collezioni del Museum für Kunst und Gewerbe di Amburgo, del Musée des Arts Décoratifs del Louvre di Parigi e del Museum 4th Block of ecological art di Kiev.

 

“Ri-Costruzione, la casa del lavoro possibile”

“Ri-Costruzione, la casa del lavoro possibile” è un progetto del Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda Socio Sanitaria del Territorio di Lodi in collaborazione con la Cooperativa Sociale il Mosaico Servizi. È un progetto innovativo voluto 10 anni fa e finanziato dalla Regione Lombardia. Ri-Costruzione, perché costruire qualcosa fa bene, e se questo vale per tutti, a maggior ragione vale per chi lo ha fatto un tempo e pensava di non riuscirci più. La casa del lavoro possibile, perché il progetto ricrea percorsi lavorativi possibili che utilizzino le capacità ideative delle persone per progettare e realizzare oggetti che siano originali e d’uso quotidiano, utilizzabili e riproducibili. Il laboratorio ha sede a Lodi in Viale Agnelli 28.

 

Per ulteriori informazioni, immagini, interviste ecc:

Massimo Caiazzo Ufficio Stampa

Lorenzo Di Palma, Mob. +39 347 827 00 42, lorenzo.dipalma@gmail.com

Studio Massimo Caiazzo, Alzaia Naviglio Pavese 274, 20142 – Milano, Tel +39 02 84147528, Fax +39 02 84147536, Mob. +39 3355927737, info@massimocaiazzo.com

studio-massimo-caiazzo-logo