“LA BARACCA” E “MODULALAMANOPOLA”

Biennale di Venezia – 10 Mostra Internazionale di Architettura -

- Eventi collaterali -

VIDEO PERFORMANCE & STREET ART ESPERIENZE SINESTETICHE NELLO SCENARIO URBANO

“CZ_VPI2006” Centro Zitelle:

C.Z.95 – Giudecca-Zitelle 95;  Venezia.

Giovedì 7 settembre 2006 ore 19:00

Due cortometraggi d’autore:

“LA BARACCA” E “MODULALAMANOPOLA”

Presentazione dei video di PIETRO MARCELLO, MAURIZIO BRAUCCI, STEFANO FACCHIELLI, VALENTINA NOCENTINI, DONATA MARLETTA, SERGIO BARDELLINO.

LA BARACCA

Una produzione RonzinanteVisioni

Un’idea di Sergio Vitolo

Regia: Pietro Marcello

Testi: Maurizio Braucci

Musiche: Mirko Signorile

Nel pieno centro della città, nel quartiere Montesanto, a ridosso della Stazione Cumana – rete ferroviaria che collega il centro della città con l’area flegrea  – Maurizio (senzatetto) si è costruito una baracca a metà delle lunghe e vecchie scale di piperno che raggiungono il Corso Vittorio Emanuele, mettendo così a frutto la sua capacità creativa.

Questo film è il racconto di una giornata con Maurizio, la sua quotidianità, la resistenza umana di un uomo che sopravvive con tenacia alla povertà. Una povertà attiva che non suscita pietà. Maurizio come un recuperante raccoglie gli oggetti e le cose che il “nuovo mondo delle comodità” getta via e così facendo si ricrea a cielo aperto uno spazio del tutto simile ad una fissa dimora. Inoltre, nelle immagini si evidenzia una volontà “diversa” di vivere ed abitare gli spazi della città.

Cortometraggio “MODULAMANOPOLA”

Una produzione Ronzinante Visioni

Regia: Maurizio Braucci

Musiche: Stefano Facchielli e Taketo Gohara

Durata: 55 min.

Modulamanopola è un vero e proprio “Videoconcerto” ed è stato realizzato a partire dalle musiche inedite di Stefano Facchielli, valente musicista scomparso prematuramente, già componente degli Alma Megretta e che aveva collaborato con artisti del calibro di Luciano Ligabue e Casinò Royal. Per volontà del padre, tutto il repertorio di immagini lasciate da Stefano sono state affidate allo scrittore e filmaker Maurizio Braucci che, a partire dal brano omonimo “Modulamanopola”, ha realizzato un “Videoconcerto” che si compone di sei movimenti autonomi, ma posti in successione e sviluppati sui temi-concetti sui quali stava lavorando Stefano al momento della sua scomparsa e che danno il nome ai singoli brani. Questi temi sono stati messi in immagine da Braucci e sono rispettivamente: concepimento, nascita, saggezza, amore, tradimento, morte. Si segnala in particolare, la capacità del regista di collegare l’immagine alla musica creando un efficace connubio tra colore-immagine e musicalità.

Per maggiori informazioni:

Ciro Liguori

Tel +39 338 6688319

liguoriciro@virgilio.it

ufficio stampa:

Lorenzo Di Palma:

lorenzo.dipalma@gmail.com

+39 347 8270042

Come raggiungere il C.Z.95 – Giudecca-Zitelle 95;  Venezia.

Fermata ACTV Zitelle linee 41,42, 82 da San Marco Pzz.le Roma _ Zattere. All’uscita dall’imbarcadero svoltare a destra. Dopo circa 100 mt. svoltare a sinistra entrando in un sottoportego.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>